Youtube Instagram

CONFERENZA STAMPA

2 febbraio 2017
CONFERENZA STAMPA

Conferenza Stampa

LA 6ª STAGIONE DELLA RETE DEGLI SPETTATORI: PASSIONE E CON-DI-VISIONE

Venerdì 3 febbraio, alla Casa del Cinema, Roma, la Rete degli Spettatori annuncerà i film italiani selezionati dalla GIURIA 2017, composta dai critici cinematografici Valerio Caprara (Il Mattino), Alberto Crespi (L’Unità) Emiliano Morreale (la Repubblica), Gabriele Niola (Badtaste e Mymovies), Daria Pomponio (Quinlan). Intorno a questa selezione si articolerà il calendario di eventi e proposte di “A TUTTO SCHERMO”, il progetto di promozione e diffusione dedicato alle sale cinematografiche e alle scuole; l’iniziativa è composta da vari progetti – selezione; fuori orario, il cinema italiano tra passato e presente; cinelibrary – tutti rivolti ad un unico interlocutore: LO SPETTATORE, LIBERO, VIGILE, PARTECIPE, IN UN CONTESTO DI CONDIVISIONE.

ROMA, CASA DEL CINEMA, Largo Marcello Mastroianni, 1

VENERDÌ 3 FEBBRAIO 

Ore 9:15 – 9:45 al bar della Casa del Cinema, accoglienza con Welcome coffee

Ore 10:00 Sala Kodak della Casa del Cinema, conferenza stampa, moderata da Valerio Jalongo (Presidente Rete degli Spettatori) e Andrea Purgatori (Coordinatore Nazionale Associazione 100autori).

Saranno presenti alcuni autori del cinema italiano – Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, Agostino Ferrente, Antonio Manca, Pierpaolo De Sanctis – insieme a Steve Della Casa, Stefano Zuliani autore di “Netflix: il big bang di cinema e tv” e rappresentanti di produzioni e distribuzioni della Selezione 2017 – Istituto Luce Cinecittà, Vivo Film, Movimento Film, Inthelfilm.

 

 

Uff.Stampa Studio Morabito  – per informazioni:tel.06.57300825 /info@mimmomorabito.it

Altre News

Ecco altre notizie che potrebbero interessarti.


Cinema nelle scuole: si può, si deve

Cinema nelle scuole: si può, si deve

A Venezia un convegno di Microcinema sviluppa il dibattito sull’introduzione dell’educazione alla settima arte. Fonte: cinematografo.it “Parlare di cinema a scuola è un compito assolutamente fondamentale nella società italiana di oggi. Credo che questo sia il più importanti dei nove incontri che in altrettanti anni Microcinema ha organizzato al Festival di Venezia”. Così Roberto Bassano, […]

L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

Morando Morandini era un critico cinematografico diverso da tutti gli altri. Ultraottantenne, attraversava Milano in tram per andarsi a vedere i film in sala, mentre ormai critici molto più giovani preferiscono vederseli comodamente a casa, con un dvd o un link. Era famoso per il suo dizionario del cinema, ma questo non l’aveva mai reso […]

Tutte le News

Website design by KMSTUDIO