Youtube Instagram

Ciak…si impara!

28 gennaio 2017
Ciak…si impara!

Venerdì 27 febbraio,  presso il Punto Luce di Save the Children sito a Torre Maura – Roma , si è tenuta, con grande partecipazione di pubblico  una  giornata dedicata ai giovani protagonisti del progetto pilota “Ciak… si impara!” Ad incontrare il giovane pubblico il regista Valerio Jalongo e il prof. Jean Claude Lopez.

Il progetto, in partenariato con  Save the Children, e realizzato grazie al contributo del MIBACT e di SIAE, è nato con l’obiettivo di avvicinare bambini e ragazzi al racconto per immagini come strumento di autocoscienza e di indagine sul proprio ambiente.

I giovani partecipanti al laboratorio hanno avuto la possibilità di vivere il cinema sia da spettatori che da protagonisti, attraverso proiezioni di film e di cortometraggi fino ad arrivare alla realizzazione di un breve video dal titolo “Troppe emozioni insieme – un’indagine sulle emozioni”

Il progetto”CIAK…si impara! – Torre Maura” rientra nel programma nazionale  A TUTTO SCHERMO, ideato per la promozione e diffusione del cinema italiano di qualità che ha un unico interlocutore LO SPETTATORE.

L’alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo, la cosiddetta media literacy, è ormai riconosciuta in Europa come un passaggio ineliminabile nella formazione del cittadino, che sempre di più dipende da questo linguaggio per la sua crescita culturale e civile. Su questo obiettivo comune, Save the Children e la Rete degli Spettatori collaborano nella convinzione che il ritardo della scuola in questo campo sia una grave lacuna, che penalizza soprattutto bambini e ragazzi che provengono da situazione svantaggiate.

*I Punti Luce sono spazi ad alta densità educativa che sorgono in quartieri svantaggiati delle città. All’interno di questi spazi i bambini e le famiglie possono usufruire di diverse attività.

A TUTTO SCHERMO è realizzato con il contributo di

Foto di Francesco Alesi per Save the Children

Altre News

Ecco altre notizie che potrebbero interessarti.


L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

Morando Morandini era un critico cinematografico diverso da tutti gli altri. Ultraottantenne, attraversava Milano in tram per andarsi a vedere i film in sala, mentre ormai critici molto più giovani preferiscono vederseli comodamente a casa, con un dvd o un link. Era famoso per il suo dizionario del cinema, ma questo non l’aveva mai reso […]

“Accadde domani” la grande rassegna di cinema

“Accadde domani” la grande rassegna di cinema

Anche quest’anno, con entusiasmo,  la nostra associazione collabora con la ricca rassegna di cinema italiano organizzata dalla Fice Emilia Romagna , giunta alla sua 23° edizione. A seguire il comunicato stampa COMUNICATO STAMPA DAL 5 GIUGNO AL VIA “ACCADDE DOMANI”: DUE MESI DI CINEMA ITALIANO E DI INCONTRI CON REGISTI E INTERPRETI IN TUTTA L’EMILIA ROMAGNA […]

Tutte le News

Website design by KMSTUDIO