Youtube Instagram

Ciak…si impara!

28 gennaio 2017
Ciak…si impara!

Venerdì 27 febbraio,  presso il Punto Luce di Save the Children sito a Torre Maura – Roma , si è tenuta, con grande partecipazione di pubblico  una  giornata dedicata ai giovani protagonisti del progetto pilota “Ciak… si impara!” Ad incontrare il giovane pubblico il regista Valerio Jalongo e il prof. Jean Claude Lopez.

Il progetto, in partenariato con  Save the Children, e realizzato grazie al contributo del MIBACT e di SIAE, è nato con l’obiettivo di avvicinare bambini e ragazzi al racconto per immagini come strumento di autocoscienza e di indagine sul proprio ambiente.

I giovani partecipanti al laboratorio hanno avuto la possibilità di vivere il cinema sia da spettatori che da protagonisti, attraverso proiezioni di film e di cortometraggi fino ad arrivare alla realizzazione di un breve video dal titolo “Troppe emozioni insieme – un’indagine sulle emozioni”

Il progetto”CIAK…si impara! – Torre Maura” rientra nel programma nazionale  A TUTTO SCHERMO, ideato per la promozione e diffusione del cinema italiano di qualità che ha un unico interlocutore LO SPETTATORE.

L’alfabetizzazione al linguaggio audiovisivo, la cosiddetta media literacy, è ormai riconosciuta in Europa come un passaggio ineliminabile nella formazione del cittadino, che sempre di più dipende da questo linguaggio per la sua crescita culturale e civile. Su questo obiettivo comune, Save the Children e la Rete degli Spettatori collaborano nella convinzione che il ritardo della scuola in questo campo sia una grave lacuna, che penalizza soprattutto bambini e ragazzi che provengono da situazione svantaggiate.

*I Punti Luce sono spazi ad alta densità educativa che sorgono in quartieri svantaggiati delle città. All’interno di questi spazi i bambini e le famiglie possono usufruire di diverse attività.

A TUTTO SCHERMO è realizzato con il contributo di

Foto di Francesco Alesi per Save the Children

Altre News

Ecco altre notizie che potrebbero interessarti.


50 anni dopo “I Pugni In Tasca” di Bellocchio

50 anni dopo “I Pugni In Tasca” di Bellocchio

L’opera prima di Marco Bellocchio compie 50 anni e torna nelle sale italiane e in dvd in una versione restaurata dalla Cineteca di Bologna. “Un arrivo folgorante nel cinema italiano”. Così Michel Ciment parla del lungometraggio d’esordio di Marco Bellocchio, “I pugni in tasca”, presentato nel 1965 al Festival di Locarno. Nel 50° anniversario della […]

Pronti ai blocchi di partenza, riparte Fuori Orario

Pronti ai blocchi di partenza, riparte Fuori Orario

IL PROGRAMMA “FUORI ORARIO IL CINEMA ITALIANO A SCUOLA TRA PASSATO E PRESENTE” Fuori Orario chiude l’anno scolastico 2016/17 con risultati positivi: più di 3.500 studenti coinvolti in  quasi 30 proiezioni nella visione di titoli contemporanei come il film “Fiore” di Claudio Giovannesi o il doc “Dustur” di Marco Santarelli, ma anche e sopratutto grandi e […]

Tutte le News

Website design by KMSTUDIO