Selezione 2017… secondo tempo

La Giuria, quest’anno composta da Valerio Caprara, Alberto Crespi Emiliano Morreale, Gabriele Niola e Daria Pomponio, in questi giorni si è riunita nuovamente per integrare la Selezione 2017 con due nuovi titoli:

A CIAMBRA di JONAS CARPIGNANO

CUORI PURI di ROBERTO DE PAOLIS

Entrambe i titoli presentati quest’anno a Cannes nella sezione parallela Quinzaine des Réalizateurs, riscuotendo un ottimo successo di critica 

Il nostro compito  sarà quello di darne maggiore visibilità al pubblico, attraverso un sostegno alla distribuzione, alla promozione social e offline.

I criteri della Selezione 2017:
  1. I film eleggibili sono opere uscite in sala o presentate a festival da gennaio a giugno 2017;
  2. Opere di qualità che nel modo più ampio possibile si prestino a rappresentare generi e linguaggi diversi
  3. Opere di qualità che si prestino a rappresentare diverse caratteristiche e identità del nostro paese
  4. Opere che non abbiano avuto una distribuzione adeguata e che al giudizio della giuria non abbiano sfruttato appieno il loro potenziale. Specificamente, sono eleggibili solo i film che – se già distribuiti in      sala – non abbiano superato le 100 copie.

 

 

 

Iscriviti

Articoli Correlati

A tutto schermo 2022 – Lo streaming in aiuto del cinema indipendente

Parte oggi la undicesima edizione di A TUTTO SCHERMO, la...

A tutto schermo 2022

È tempo di guardarci in faccia, noi che amiamo...