Youtube Instagram

Alessandro Comodin
Regista

Biografia

Alessandro Comodin, originario di Teor, ha studiato lettere a Bologna e a Parigi, dove, come lui stesso ammette, passava il tempo alla cineteca. Dopo la laurea riesce a entrare all’INSAS e proseguire gli studi di cinema. Comodin, che tuttora si divide tra Francia e Italia, ha visto il suo documentario La febbre della caccia entrare nella sezione cortometraggi della Quinzaine des Réalisateurs di Cannes, unico regista italiano della sezione. Si tratta di un documentario sulla caccia, i suoi rituali, i gesti e i suoi silenzi.

Apparso in

Website design by KMSTUDIO