Youtube

Selezione 2017… secondo tempo

12 luglio 2017
Selezione 2017… secondo tempo

La Giuria, quest’anno composta da Valerio Caprara, Alberto Crespi Emiliano Morreale, Gabriele Niola e Daria Pomponio, in questi giorni si è riunita nuovamente per integrare la Selezione 2017 con due nuovi titoli:

A CIAMBRA di JONAS CARPIGNANO

CUORI PURI di ROBERTO DE PAOLIS

Entrambe i titoli presentati quest’anno a Cannes nella sezione parallela Quinzaine des Réalizateurs, riscuotendo un ottimo successo di critica 

Il nostro compito  sarà quello di darne maggiore visibilità al pubblico, attraverso un sostegno alla distribuzione, alla promozione social e offline.

I criteri della Selezione 2017:
  1. I film eleggibili sono opere uscite in sala o presentate a festival da gennaio a giugno 2017;
  2. Opere di qualità che nel modo più ampio possibile si prestino a rappresentare generi e linguaggi diversi
  3. Opere di qualità che si prestino a rappresentare diverse caratteristiche e identità del nostro paese
  4. Opere che non abbiano avuto una distribuzione adeguata e che al giudizio della giuria non abbiano sfruttato appieno il loro potenziale. Specificamente, sono eleggibili solo i film che – se già distribuiti in      sala – non abbiano superato le 100 copie.

 

 

 

Altre News

Ecco altre notizie che potrebbero interessarti.


L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

L’uomo che amava il cinema: Morando Morandini

Morando Morandini era un critico cinematografico diverso da tutti gli altri. Ultraottantenne, attraversava Milano in tram per andarsi a vedere i film in sala, mentre ormai critici molto più giovani preferiscono vederseli comodamente a casa, con un dvd o un link. Era famoso per il suo dizionario del cinema, ma questo non l’aveva mai reso […]

50 anni dopo “I Pugni In Tasca” di Bellocchio

50 anni dopo “I Pugni In Tasca” di Bellocchio

L’opera prima di Marco Bellocchio compie 50 anni e torna nelle sale italiane e in dvd in una versione restaurata dalla Cineteca di Bologna. “Un arrivo folgorante nel cinema italiano”. Così Michel Ciment parla del lungometraggio d’esordio di Marco Bellocchio, “I pugni in tasca”, presentato nel 1965 al Festival di Locarno. Nel 50° anniversario della […]

Tutte le News

Website design by KMSTUDIO